15/07/16

Preview & Swatches Nabla Cosmetics: Mermaid Collection!

Ciao ragazze <3
Finalmente riesco a scrivere per bene il post dedicato alla Mermaid Collection, la nuova collezione estiva targata Nabla Cosmetics. E' già online e potete trovarla scontata del 10% sul sito www.nablacosmetics.it :-)

Quest'anno deve andare molto di moda il tema "marino", infatti dopo Neve Cosmetics e la sua bellissima Sisters of Pearl (più ispirata secondo me ai fondali degli abissi, trovate il post di presentazione sul blog), e altri brand non bio che hanno spopolato con questo tema, anche Nabla ci propone la sua versione, pienamente a tema SIRENE.
Colori duochrome, triochrome, quadrichrome (come ci accennava Daniel makeup), glitter ovunque, riflessi lucenti e finish metallizzati... Questa è l'idea che Nabla col suo Art Director ha voluto sviluppare. Idea molto apprezzata da me e da tutte le amanti dei glitter e dei colori metallici, che da mesi abbiamo gli occhi a cuoricino vedendo anteprime di Selfish, della palette e quant'altro *_*

Finalmente la collezione è nelle mie manine e posso mostrarvela con calma in questo post. Vi anticipo che dovrete sorbirvi millemila foto, perché i riflessi di questa collezione sono difficili da catturare, e cambiano molto a seconda della luce. Perciò, comunicato stampa e torniamo a noi! :P


"Dal mare blu come la notte e trasparente come i cristalli una sirena sale attraverso l'acqua.
Le quame esprimono le loro iridescenze in una danza che arriva in superficie.
Le nuvole splendono ancora di porpora e di oro mentre il tramonto s'immerge nel blu.
Una luce ambrata inonda il mare e il volto, fino a farsi sentire tra i  capelli, insieme al vento.
 
Tutto è pervaso da una magia sublime fatta di acque lucenti che temprano e di diamanti di sale.
 
Colori levigati dall'acqua e melodie che incantano. Tonalità intense e lucide che riflettono l'immensità.
 
Una collezione che lentamente emerge dagli abissi per incontrare una dimensione nuova. inebriante come il profumo del mare e popolata di sirene moderne.
 
La libertà è un canto a cui non si deve resistere. E questo canto è Mermaid."
 

 Selfish è un ombretto multiriflessato dalla base teal bruciata e dal preponderante riflesso multicolor in cui spiccano componenti rosa, viola, champagne ed indaco. Scandalosamente duochrome, Selfish è poliedrico e sembra superare la tridimensionalità. L'effetto è super bagnato. Può essere usato sia da solo che come top coat. Nuova texture "Celestial".
Sensuelle è un rosa baby tenue e luminoso con uno spiccato riflesso duochrome oro, brillante e romantico. Leggermente colorato, resta trasparente sulla palpebra per non coprire il colore di base ma per domanre invece un'affascinante patinatura pastello ed un effetto bagnato scintilante e bon ton. Nuova texture "Celestial".
Nereide è un ombretto dalla trasparente base tortora e dal riflesso argento freddo e puto. Il contrasto che racchiude in sé, delicato e sfaccettato, si riflette in una tonalità neutra estremamente sofisticata e luminosissima. Splendete se usato da solo o come top coat. Nuova texture "Celestial".
Cleo è un denso oro sontuoso a base ocra, che sembra oro colato. E' l'oro egizio di Cleopatra ed anche quello vergine di una pepita. Sembra un antico gioiello di un tesoro nascosto che continua a brillare nella acque senza sosta.

Juno Moon nasce da una base ruggine scura che si fonde con un pronunciato riflesso viola ciclamino elettrico. Una tonalità viva ed accesa, lievemente duochrome. Juno Moon è n viola un po' vintage, prezioso e senza tempo. La sua texture fondente e burrosa contribuisce a creare una patina semi-specchiata.
Chemical Bond è una tonalità neutra caratterizzata da una base delicatamente bronzata immersa in una bagno di puro platino. Il risultato è luminosissimo ed intrinsecamente tridimensionale.
Under Pressure è un inebriante blu duochrome dalla base verde petrolio bruciato e dall'elettrico riflesso teal in superficie. Un richiamo di abissi e di mari profondi che dona allo sguardo un tocco intenso tra blu e verde. Tonalità sfaccettata e lussuosa, di rara eleganza.
Calypso è un viola eliotropo con un riflesso di violetta super-metallico e freddo, una vera e propria cromatura talmente brillante che abbaglia. E' incredibilmente specchiato ed ha un finish lucido e vivo come acqua lucente.
Sugar è una tonalità rosa carme duochrome dall'angelico riflesso oro. Un illuminante sofisticato e luminoso che applicato su tutta la palpebra rende subito il look fresco e romantico! Splendido punto luce dal riflesso morbido e ricercato.
Coralia è un deciso color pesca lievemente duochrome dalla splendida satinatura rosa ramata che fa breccia nel cuore. Le guance diventano radiose, come inebriate dal sole, ed il suo tocco fa virare ogni look in qualcosa di sexy. Coralia è irresistibile ed incandescente. Must have per l'estate.
Kendra è un neutro mauve con un tocco di rosso e di rosa all'interno. Un'irresistibile tonalità neutra che si rivelerà preziosa più che mai. Come per magia valorizza tutto il volto e fa la differenza in un look, senza focalizzare l'attenzione direttamente su di sé. Ravviva il viso senza mai interferire con il rossetto indossato per quanto audace questo possa essere.
Closer è un nude pieno di stile in cui marrone e rosa partecipano in quantità identiche dando vita ad una tonalità assolutamente bilanciata, perfetta per completare qualsiasi look in modo irresistibile e sensuale. Closer è il tocco sexy del look, è il nude di carattere di una sirena moderna.
Liberty Six Mermaid in edizione limitata. La Liberty Six è una palette pensata per posizionare secondo il vostro gusto 6 ombretti refill NABLA.

CLICCA SU TUTTE LE FOTO PER INGRANDIRLE!!!

Palette Liberty Six


 Selfish
 
 Sugar
 
 Chemical Bond
 
 Calypso
 
 Cleo
 
 Under Pressure
 
 Juno Moon
 
 Nereide
 
 Sensuelle
 
 Kendra
 
 Coralia
 
 Sugar
 
 Calypso
 
 Chemical Bond
 
 Juno Moon
 
 Cleo
 
 Under Pressure
 
 Selfish
 
 Sensuelle (in foto è più scuro di quanto sia nella realtà, non so perchè, la base è rosa cipria)
 
 Nereide
 
 Nereide
 
Selfish
 
Selfish (diverso riflesso)
 
 Chemical Bond
 
 Juno Moon
 
 Cleo

 Sensuelle
 
 Sugar
 
 Calypso
 
Under Pressure
 
 Coralia
 
 Kendra
 
Closer
 
 
 Closer (scusate i pelucchini volanti sul rossetto, non me ne ero accorta)
 
 


 Selfish LUCE DIRETTA
 
 Nereide LUCE DIRETTA
 
 Sensuelle LUCE DIRETTA


CONFRONTI:

Da sinistra a destra: Under Pressure, Cleo, Juno Moon, Chemical Bond, Calypso, Sugar

 Da sinistra a destra: Under Pressure, Cleo, Juno Moon, Chemical Bond, Calypso, Sugar
 

 Da sinistra a destra: Eternity, Babylon, Under Pressure
 
 Da sinistra a destra: Ombretto Purobio, Grenadine, Daphne2, Juno Moon
 
 Da sinistra a destra: Sandy, Dreamer, Entropy, Chemical Bond
 
 Da sinistra a destra: Rust, Glitz, Cleo
 
 Da sinistra a destra: Cattleya, Lilac Wonder, Calypso
 
 Da sinistra a destra: Futura, Nereide
 
 Da sinistra a destra: Water Dream, Sensuelle
 
 Da sinistra a destra: Superposition, Selfish - LUCE NATURALE
 
 Da sinistra a destra: Superposition, Selfish - LUCE DIRETTA
 
 Da sinistra a destra: Nereide, Selfish, Sensuelle - LUCE NATURALE
 
 Da sinistra a destra: Nereide, Selfish, Sensuelle - LUCE DIRETTA
 
Da sinistra a destra: Velvet Teddy (Mac), Ombre Rose, Balkis, Rock n Nude, Closer


 
PRIME IMPRESSIONI
La collezione come avete visto si compone di 6 ombretti classici, 3 ombretti dalla nuova formula Celestial, 2 blush compatti , una palette da sei Edizione Limitata e un rossetto Diva Crime.
Già vi anticipo a malincuore che gli ombretti della linea Celestial non hanno un inci naturale, idem per il rossetto Diva Crime che come tutti gli altri rossetti della linea ha ingredienti non pienamente in linea con l'etica green. Passo ora con l'illustrarvi le mie prime impressioni su ogni prodotto.

OMBRETTI:
Ho notato una bella innovazione per quanto riguardano le texture degli ombretti. Indipendentemente dai Celestial che non hanno un inci naturale, anche la texture degli ombretti classici mi ha lasciata di sasso. La differenza con le colorazioni della Butterfly Valley è abissale: nella Mermaid abbiamo colori pieni, ricchi, super riflessati.

Sugar: ammetto che è il colore che meno mi ha colpita della collezione, sarà che preferisco colori chiari più visibili (o molto chiari, tipo Atom, o più scuretti). E' un color rosa chiaro caldo, la texture è scorrevole e il finish è satinato.
Calypso: appena l'ho visto ho sgranato gli occhi, non credevo potesse essere così scrivente! Ho pensato "qui c'è un trucco, magari l'hanno usato wet?". E invece no ragazze, è proprio così come lo vedete nei video swatch dell'azienda, cosi come lo vedete in foto; super metallizzato, scrive da solo, riflessi pieni e riflettenti alla luce. Mi ricorda gli smalti cromati! Calypso è un colore ammaliante che catalizza l'attenzione. Lo adoro sia usato sulla palpebra, sia usato nella rima inferiore per avere un punto focale originale e ad effetto bagnato. La temperatura è fredda, sia per quanto riguarda la base, sia per quanto riguardano i riflessi argentei lilla che vanno ad enfatizzare la temperatura nell'insieme.
Chemical Bond: questo colore è super particolare. Non è il classico nude, il classico beigiolino tranquillo ma è una bomba. Di base è un bel color taupe bronzo, che vira più al marrone caldo rispetto al marrone freddo. Ma i riflessi che ha in superficie color platino brillante rendono il colore nell'insieme super metallizzato. La scrivenza anche qui è super. Se lo andate ad applicare wet si enfatizzeranno ancora di più i riflessi, ma non mancherà il "vedo non vedo" del colore di base. Ho notato che col passare del tempo dall'applicazione i riflessi diventano meno visibili e meno cangianti (ma non se ne vanno del tutto) lasciando spazio di più al color taupe di base. Secondo me la temperatura è abbastanza neutra perché la parte caldina e la parte più fredda del platino si mescolano bene fra loro, soprattutto se sfumiamo.
Under Pressure: un color blu mare, un blu con un vago sentore di verde acqua. Un bilanciamento perfetto tra Babylon che era proprio un color mare, e Eternity che è un blu oltremare. La texture è migliorata tantissimo rispetto ai due ombretti sopracitati che pur essendo scriventi abbastanza (soprattutto per sfumature e come colori intermedi), sono più ostici da stendere e meno scriventi alla prima passata. Il colore è freddino, ma secondo me tendente al neutro. Già me lo immagino come eyeliner...
Juno Moon: un color bourdeaux di base con riflessi fucsia violacei, è un colore caldo e avvolgente. Perfetto come colore intermedio nella piega, o per dare profondità a makeup caldi, dorati, bronzati. E' molto simile al color bourdeaux di Purobio perciò se possedete già quest'ultimo valutate la possibilità di non acquistare Juno Moon o viceversa. Tra i due a livello di texture, scrivenza e riflessi trovo Juno Moon superiore.
Cleo: colore caldissimo, ma allo stesso tempo vivace e gioioso. Questo è Cleo, che sembra oro fuso. Mi ricorda le pentole d'oro per quanto è vivo e per quanto scrive, è da avere se vi piacciono gli ori. Io già lo amo, soprattutto di questa stagione che vanno molto questi makeup super caldi e molto brillanti. E' simile a Glitz come potete vedere, ma ha in più del giallo che lo rende più vivace, mentre Glitz è più un oro "ottone", un oro vecchio. Usatelo da solo o anche smorzato con colori sempre brillanti come Chemical bond, o Sensuelle per ottenere tonalità sempre nuove e meno calde.

OMBRETTI CELESTIAL
Selfish: il primo ombretto della linea Celestial e anche quello che a mio avviso è il più rappresentativo dell'intera collezione. Chiudete gli occhi e pensate alle sirene. Come ve le immaginate? Quali scenari vi immaginate come habitat naturale di queste misteriose creature? In quali colori vi immergete? Io immagino colori soffusi, scuri come le profondità degli abissi; un color verde scuro mare come l'acqua che si mescola col nero delle grotte... ma immagino anche scintillii, le luminescenze delle squame, che riflettono la poca luce che arriva dalla superficie. Colori vibranti, fucsia, viola, quasi argentei che diventano sempre più abbaglianti quanto più le sirene nuotano verso verso la luce. E questa idea, questi colori sono tutti in un unico ombretto. Vi giuro ma quando l'ho visto la mia mente ha iniziato a viaggiare, esprime tanto; esprime oceano, squame, fascino... Dovete vederlo dal vivo per capire a pieno cosa sia. E' un colore freddo, ma è cosi bello e particolare che se vi piace dovete prenderlo comunque.
Nereide: è un color grigio brillante, ma anche qui è presente un non so che di nocciola, di caldo nella base. Anche questo è un colore dalla personalità molto forte, freddo ma con questa smorzata data dalla base calda lo vedo bene anche sulle ragazze molto neutre magari come punto luce.
Sensuelle: l'ultimo dei tre colori Celestial rispetto agli altri due ha una texture molto particolare. Selfish e Nereide infatti sono più burrosi, più scorrevoli e i glitter sono pressati in un tripudio di pigmenti puri che li rendono super scriventi. Sensuelle è pensato come un "top coat" e non come un ombretto scriventissimo da usare da solo, ecco perché per renderlo visibile da solo bisogna insistere un po'. E' un color rosa chiarissimo, oserei dire neutro freddo, con pagliuzze e glitter dorati finissimi al suo interno (i glitter sono caldi). Anche qui il risultato è un colore abbastanza neutro, se lo usate wet i glitter dorati verrano intensificati sempre più. L'uso corretto di questo ombretto è quello di utilizzarlo bagnato applicandolo con i polpastrelli su altri ombretti per regalare una texture "bagnata" e specchiata. Vi consiglio anche io di usarlo cosi, perché è un po' polveroso rispetto a tutti gli altri ombretti, e i glitterini vanno un po' dove vogliono se lo usate asciutto. E' comunque molto più gestibile di Water dream che seppur bellissimo ha dei glitterozzi a grana varia difficili da non far cadere (ha al suo interno sia glitter piccoli sia grossi).

BLUSH
Coralia: me lo aspettavo più chiaro invece è un bel color arancione satinato, con riflessi dorati. Mi piace tanto, anche se va ben dosato su noi diafane onde evitare l'effetto "scottatura". Usatene davvero pochissimo! E' sicuramente un colore caldo.
Kendra: come lo descrive Daniel vedo Kendra un colore più passepartout rispetto a Coralia, e oserei dire anche più freddino, anche se lo vedo piuttosto neutro/caldo di base. Saranno i riflessi malva. Adattissimo a tantissimi makeup perché non ha un colore preponderante ma lo trovo un mix piuttosto bilanciato. Se volete un blush della collezione ma siete indecise su quale potrebbe starvi o meno puntate questo!

ROSSETTO
Closer: è un colore nude, portabile, caldo. E' un bel mix di beige, rosa, corallo, pesca, marrone... E' difficile da definire, io lo definirei come un rosa carnation mischiato a del beige con una punta di pesca. Dai confronti potete vederlo affiancato a Rock n nude, Balkis, Ombre rose, e Velvet teddy. Il più vicino è Velvet Teddy della Mac che però rimane più chiaro e leggermente più beige mentre Closer ha un pelo più di pesca al suo interno che lo rende più "rosato" e meno marroncino. E' inoltre più scuro. Tuttavia se siete un amante di Velvet Teddy probabilmente amerete anche Closer. E' un colore molto sexy, che rende le labbra subito più grandi, più carnose. Come dice la descrizione lo trovo adattabile a tantissimi makeup! Come consistenza e comportamento è equiparabile agli altri Diva Crime già usciti. Si asciuga dopo una ventina di minuti dall'applicazione e resta fermo se non mangiate cose oleose. Non è comunque "no transfer", perciò anche se a lunghissima tenuta dovete prestarci comunque un po' di attenzione. Non è una tinta :-) Essendo molto cremoso, vi consiglio di lasciarlo in frigo se non avete una parte di casa più fresca e asciutta in quanto i Diva Crime potrebbero spezzarsi col caldo. A me non è mai successo, ma ad altre ragazze si!


ANALISI ARMOCROMATICA:
Anche questa volta voglio garantirvi un minimo di analisi armocromatica, perché pur non essendo un'esperta mi sono molto appassionata a questa materia. Purtroppo per casini vari che non starò qui a raccontarvi almeno per il momento preferisco darvi io personalmente una mia "lettura" della collezione da fan della materia che quindi vuole giocare ad osservare i colori e ASSOLUTAMENTE NON DA ESPERTA. Prendete quindi questa mia "analisi" con le pinze e se volete i pareri di esperte del campo vi ho consigliato più volte canali dove potete trovare tantissime informazioni a riguardo. <3

OMBRETTI
Sugar: è un ombretto dalla base calda e con riflessi dorati, chiaro. Direi quindi PC, forse se ben dosato e sfumatissimo (da asciutto) anche sulle PCS
Calypso: è un ombretto dalla forte personalità come dicevo prima, molto intenso, freddo di base e di riflessi. Lo vedo quindi IA (forse EA? ma forse sarebbe troppo forte e intenso)
Chemical Bond: è un color bronzo di base con riflessi platino, secondo me se lo applicate ben sfumato (cosi da perdere i riflessi platino cosi evidenti) potrebbe essere un colore soft caldo, quindi  direi ASC, se usato più "schietto" allora i riflessi platino freddi mi orientano più verso IA/IB. Ma se lo sfumate perde tutta la freddezza quindi considerate anche questo.
Juno Moon: è un color bordeaux molto caldo, scuro e profondo quindi senza alcun dubbio direi AP (ma forse sfumato anche ASP)
Under Pressure: è un colore freddino ma non troppo, non è gelido quindi sono orientata su IP ma forse anche sulle AP molto neutre magari usato come colore di transizione
Cleo: è sicuramente un oro molto molto caldo, il che mi farebbe propendere verso AA, ma è anche molto vivace e acceso, cosa che si nota molto se lo si confronta con Glitz, il che non mi fa escludere del tutto PA...

Selfish: è un ombretto che ha 5 o 6 colori insieme, tutti credo ESP, ma la mia amica Marcella mi ha sempre insegnato che le stagioni profonde dovrebbero andare d'accordo con colori opachi (dimmi se sbaglio?). Quindi credo che il colore sia ESP ma il finish no...
Nereide: è un colore anche qua strano, perché ha una base calda ma glitter freddi. Ma questo lo vedo più freddo, più simile a Futura anche se più caldino, quindi per i glitter argentati e non per altro propendo per un qualche inverno, forse IA
Sensuelle: è un tripudio di glitter, il colore di base è neutro freddo ed è quasi trasparente quindi direi estate soft, ma il forte riflesso dorato mi fa venire il dubbio. Perciò propenderei verso ESC/PCS

BLUSH
Coralia: è sicuramente un colore caldo. Secondo me primaverile, ed essendo che va usato molto sfumato lo consiglierei a tutte le primavere indistintamente...
Kendra: questo sarà per i riflessi malvini ma lo vedo freddo rispetto a Coralia anche se non eccessivamente... Più che altro ha una punta mattone con riflessi malva stranissima! Non ve lo saprei proprio catalogare...

ROSSETTO
Closer: sono abbastanza sicura nel catalogarlo ASP anche se è abbastanza chiaro forse anche per ASC tamponato. Forse sulle ESP molto neutre potrebbe andare, ma non sono più sicura perché più lo guardo più lo vedo caldo.

CONCLUSIONI:
Ho trovato la collezione molto ampia e ben fatta, con texture scorrevoli e colori molto pigmentati. Gli unici colori che non mi hanno colpita tantissimo sono Sugar e Sensuelle, per il resto sono rimasta molto colpita da tutto. Il rossetto poi mi ha stregata... lo sto usando tutti i giorni da quando è arrivato perchè non è né troppo chiaro né troppo scuro, né troppo rosa né troppo marrone! *_*

Spero che questo post vi sia stato utile!
Baci,


Recensione , editing e foto a cura di Diana. Prodotto inviato a scopo valutativo da Nabla Cosmetics. Quest'opinione è obiettiva e rispecchia le nostre personali opinioni e le nostre personali esperienze sul nostro tipo di pelle. Non barattiamo la fiducia dei nostri utenti per avere le grazie delle aziende.


Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

2 Commenti:

Alle 21 luglio 2016 14:38 , Blogger Foffy ha detto...

Selfish è veramente particolare, un ombretto così non l'ho mai visto *_*

 
Alle 29 novembre 2016 21:49 , Blogger Ilenia Ciotta ha detto...

Commento su un post a caso perché ho appena scoperto il tuo blog e sto divorando un post dopo l'altro. Lo amo totalmente, apprezzo soprattutto l'analisi armocromatica dei vari cosmetici (mi trovo molto d'accordo su molte cose e la reputo estremamente utile!). Continua così!!❤

 

Posta un commento

Lascia una piccola traccia del tuo passaggio, non sai quanto ci faccia piacere! ♥

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page