14/11/13

Review Neve Cosmetics: Tutti i Pennelli Glossy Artists!

Ciao a tutte! Questo sarà un post di recensione di tutti i Glossy artists! :-)
In particolar modo in questa settimana ho avuto modo di usare il più possibile gli ultimi 8 Glossy artists, di lavarli più volte... Insomma, di farmi un'idea completa anche su questi, in modo da poter fare una bella recensione completa di tutta la gamma! :-) Vi ricordo che le foto di tutti i nuovi Glossy artists (messe anche a confronto con altri pennelli, sia Neve che non) le trovate qui: http://biomineralblog.blogspot.it/2013/11/swatches-neve-cosmetics-i-nuovi-otto.html !

Lilac Powder


Pennellone molto ampio, con setole morbide e piuttosto cedevoli. Ottimo per stendere la cipria, poichè trattiene la dose perfetta di polvere. Ottimo anche per sfumare il blush o la terra se l'effetto vi è venuto troppo marcato, e anche per dare una spolverata di fondotinta in polvere se volete un effetto davvero poco coprente. Consigliatissimo!
Violet Eyebrow

Pennellino sottilissimo e piccolissimo, è rigido quindi ottimo per sopracciglia e eyeliner. Sinceramente per le mie esigenze non lo userò tantissimo, ma può tornare utile per i piccoli dettagli, a voi la scelta!
Purple Flat

Pennello col manico molto lungo e setole piatte, folte e dense... fratellino del vecchio Glossy Flat: ideale per stendere fondi liquidi o minerali (soprattutto). Si ottiene una coprenza altissima (anche se col minerale il finish è un pochino polveroso...), e il diametro non esagerato permette di raggiungere anche gli angoli del naso o la zona occhiaie... Lo promuovo, anche se, visto il manico estremamente lungo preferivo il Glossy flat che aveva le stesse caratteristiche ma un manico ben più corto!
Pink Definer

Pennello multiuso, per applicare l'eyeliner (ombretti o in gel), per sfumare ombretti o matite sotto la rima inferiore, per piccole sfumature o applicazioni, per le labbra... Sinceramente ve lo consiglio perchè ha una forma particolarissima e sottile ed è perciò molto preciso!
Magenta Sculpt

Nasce come pennello da contouring, è piccolo di spessore ma bello cicciotto e denso. Sinceramente lo trovo troppo "tecnico" e difficile da utilizzare per la stesura di terre, soprattutto quando si è di fretta, in quanto il risultato con lui è molto deciso e poco sfumato. Lo trovo invece molto più adatto per stendere l'illuminante!
Crimson Diffuser

Ottimo pennello per il fondo liquido: a tal scopo è quello che preferisco in quanto pur non essendo rigido e avendo setole piuttosto lunghe, riesce a dare un effetto con buona coprenza ma naturalissimo. Non lo trovo però un pennello multiuso, ad esempio non mi piace per nulla usato con fondotinta minerali, è proprio adatto a prodotti in crema (anche per i blush volendo, ma meglio in crema).
Red Amplify

Pennello da viso multiuso, se mi chiedete tra tutti il mio preferito... bè questo è il mio preferito! Ideale per stendere fondotinta minerali o liquidi con un risultato ad alta coprenza (anche se un pò meno rispetto al Purple...) ma con un effetto non polveroso e più naturale, questo grazie alle setole ben rigide (ma morbide) e molto molto fitte. La forma  inoltre aiuta tantissimo a questo scopo! Va benissimo anche per stendere i blush in modo deciso!
Rose Angled


Pennello facilissimo da utilizzare per il contouring dell'occhio, per definire la piega... Basta metterlo di "lato" e con pochi gesti otterrete un effetto preciso, fa tutto da solo e se non avete un occhio estremamente piccolo la dimensione è più che perfetta! Sostituisce il vecchio Glossy angled, che era leggermente più cicciotto, ma non è da meno, anzi preferisco questo perchè essendo un pò meno spesso è più preciso! Se non avete pennelli occhi (o ne avete pochi) e volete un pennello che vi aiuti nel truccarvi velocemente, questo è ottimo.
Orange Concealer

Pennello da correttore piatto e piuttosto sottile e rigido. Fa il suo lavoro (ovvero stendere il correttore), anche se personalmente non amo i pennelli piatti per le varie applicazioni di prodotti in crema o liquidi. A tal scopo preferisco lo Sky corrector o il London blending...
Honey Smudge

Pennello a matita molto sottile, con la forma di un eyebuki, quindi conica. Non rientra nei pennelli che solitamente uso per truccarmi e che gradisco di più, ma può essere usato per sfumare la matita in modo piuttosto spesso, oppure per iniziare a disegnare la piega in modo preciso. Decidete quindi a seconda delle vostre esigenze, secondo me è un pennello molto particolare e non un "must-have".
Yellow Liner

Secondo me il miglior pennello per stendere l'eyeliner (con quelli in gel va una meraviglia), ha superato in preferenza anche il Glossy liner (ora fuori produzione). Sottile, angolato, rigido il giusto ma non pizzica assolutamente. Le setole non si separano e creare una riga precisa, continua e sottilissima diventa molto facile! E se ce l'ho fatta io...
Lime Foundation

Altro pennello buono, che fa il suo lavoro, ma che per gusti personali non ho mai usato moltissimo... La dimensione è piuttosto ampia, ed è abbastanza cicciotto (molto più di quello con la stessa forma del Set platinum, per chi ce l'ha e volesse farsi un'idea...), questo permette di stendere senza strisciate il fondotinta liquido, ma per questo scopo preferisco i pennelli ampi e folti (tipo Crimson diffuser, Red amplify, Purple flat...).
Green Detail

Piccolo pennello per i dettagli: anche questo non è un must-have ma può tornare utile per sfumare in modo sottile la matita o per applicare glitter o strass, o come pennello labbra... 
Emerald Shader

Lo trovo buono per applicare l'ombretto sulla palpebra mobile o per iniziare a definire la piega... ma va bene anche per stendere l'ombretto sotto la rima inferiore se volete un effetto più spesso!
Mint Tapered

Ecco un altro pennello multiuso (come il Red amplify), entrato subito nella rosa dei miei pennelli preferiti! E' morbidissimo (più del Lilac powder!), folto, davvero una coccola. Ottimo per tamponare la cipria (anche se a tal scopo continuo a preferire il Lilac perchè più ampio), stendere il blush o la terra per ottenere risultati naturali e ben sfumati, e anche per il fondotinta minerale (coprenza medio/bassa). Ve lo consiglio vivamente.
Teal Blending

Pennello da sfumatura, della misura giusta per la maggior parte delle palpebre, ideale per sfumare i colori verso l'alto o più colori assieme... E' preciso e non cedevole (come il Blender della linea Coral o il Blender del Set aqua), e trovo che sia il miglior pennello blender tra quelli che Neve propone!

Turquoise Eyebuki

Pennello eyebuki, con forma conica e cicciotta, le setole sono abbastanza rigide... Ideale per sfumare prodotti in crema, o per applicare ombretti su palpebra mobile e fissa, anche per il correttore (non lo consiglio però per la zona occhiaie proprio per la sua rigidità)! Lo preferisco agli eyebuki più piccoli anche perchè non è così duro come lo sono solitamente gli altri, questo rimane più morbido e facile da usare in vari modi!
Azure Shadow

Più piccolo del classico pennello Ombretto, e anche più vaporoso, trattiene molto bene i pigmenti (che siano in polvere o compatti) e da una scrivenza ottima anche utilizzandoli dry. Serve per riempire piccole/medie zone con l'ombretto e grazie alla sua forma piccola e leggermente a punta con facilità arriva negli angoletti più difficili, pur non essendo di precisione (cosa che più difficilmente riesce a fare il pennello Ombretto)! Insomma, è una valida alternativa al pennello Ombretto o al London surface, dipende anche dalla dimensione delle vostre palpebre e dalle vostre esigenze!
Blue Contour

A mio avviso il miglior pennello per contouring presente nella gamma di pennelli Neve, è della dimensione esatta per applicare i prodotti sotto gli zigomi. La sua forma permette anche di ottenere un risultato sfumato, pur scolpendo bene i lineamenti! Ve lo consiglio!
Sky Corrector

Pennello multiuso. Dalla forma particolare a goccia, con setole morbidissime e folte (come quelle del Mint), è ottimo per stendere alla perfezione correttori cremosi e minerali, e anche per definire la piega in modo molto sfumato (se l'avete spaziosa, altrimenti risulterà troppo grande).

In definitiva:
Il prezzo dei singoli pennelli secondo me è buono perchè tutti sono di qualità, morbidissimi e assolvono ai loro doveri, nessuno si è rivelato con l'utilizzo una "sola". Ovviamente io che ho preso i primi 12 pennelli con il Set Glossy Artists a 79 euro (compresa la pochette), posso essere solo più contenta ed entusiasta in quanto ho pagato ogni pennello, cruelty free e di qualità eccellente, 6 euro...
Il prezzo invece degli ultimi 8, mi rendo conto essere meno vantaggioso (in quanto in promo 8 pennelli senza pochette costano poco meno di 70 euro), per cui vi dirò secondo me i 4 pennelli immancabili di questa espansione e dei precedenti, e poi stilerò una lista dei "must-have", per chi magari è alle prime armi col trucco e ha pochi pennelli (o non li ha affatto).
1) Mint Tapered
2) Sky Corrector
3) Pink Definer
4) Azure Shadow

1) Red Amplify
2) Lilac Powder
3) Teal Blending
4) Rose Angled e Blue Contour (a pari merito)

I pennelli da avere se volete truccarvi in modo semplice ma preciso e completo secondo me sono:
1) Red Amplify (ideale per fondi liquidi, minerali...)
2) Lilac Powder (ideale per stendere con facilità e senza paura di esagerare le ciprie)
3) Mint Tapered (ideale per blush e terre)
4) Sky Corrector (per il correttore sia in zona occhiaie che per vari rossori o imperfezioni)
5) Pennello Ombretto o Azure Shadow o Emerald Shader o London Surface (per applicare gli ombretti sulla palpebra mobile)
6) Rose Angled (per scurire la piega) o Blue Contour (se avete bisogno di un pennello specifico per contouring del viso e non vi basta il Mint Tapered)
7) London Blending (pennello a penna sempre utile per il trucco occhi)
8) Teal Blending (per sfumare anche i trucchi più intensi)
9) Yellow Liner (per tirare una bella linea di eyeliner, anche sottile)
10) Pink Definer o London Detail (per i dettagli e volendo anche per le labbra)

Ovvio che se avete bisogno di pennelli più specifici, o volete ampliare la vostra collezione di pennelli per sperimentare, avere qualche pennello in più di ricambio mentre fate il bagnetto a quelli abituali, o avete un budget molto elevato allora potete tranquillamente buttarvi sugli altri! :-) Sennò date la precedenza a questi 10, mio consiglio spassionato!

Spero che questo mio post di review vi possa essere utile, e vi possa aver chiarito qualche dubbio (ora che la promo è ancora in corso e potete approfittarne)! Alla prossima :-)

Recensione scritta da Diana. Primi 12 Glossy Artists comprati da me. Gli ultimi 8 sono stati inviati a scopo valutativo da Neve Cosmetics. La recensione è obiettiva e rispecchia le nostre personali opinioni e le nostre personali esperienze. Non barattiamo la fiducia dei nostri utenti per avere le grazie delle aziende.

Etichette: , , , , , , ,

16 Commenti:

Alle 14 novembre 2013 18:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

che bella recensione, grazie!!

marta
(tacitotumulto)

 
Alle 14 novembre 2013 18:46 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Anonimo

Grazie Marta *___* <3

 
Alle 15 novembre 2013 09:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao ragazze, grazie per la recensione dettagliata!Posso chiedere un aiutino?sono indecisissima su quale pennello a lingua di gatto prendere..ho la palpebra mobile piccola e ne vorrei uno da usare sia per l'applicazione wet che dry!per cui..meglio london surface o azure?l'azure come si comporta bagnandolo?grazie in anticipo XD!

 
Alle 15 novembre 2013 10:13 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Anonimo

Ciao, grazie a te! Se hai la palpebra molto piccola i candidati sono London Surface, Azure Shadow e Emerald Shader (il più corto di tutti).
I primi due come dimensione di somigliano molto con la differenza che il London è più sottile, mentre l'Azure è più vaporoso quindi trattiene anche meglio le polveri! Tra questi due ti consiglio l'Azure, anche leggermente inumidito (non ti consiglio di inzupparlo proprio per la sua caratteristica di setole porose); trattiene benissimo le polveri ed è facile da usare!
Se hai la palpebra estremamente piccina invece, ti consiglio l'Emerald che è fitto fitto, e che va benissimo per l'applicazione delle polveri wet e dry!!! :-)
Ti ho chiarito le idee? Spero di si! <3

 
Alle 15 novembre 2013 12:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Si me le avete chiarite, grazie mille!Sarà che mi ero fissata con il surface per la dimensione e speravo di usarlo anche con gli ombretti in crema o i pigmenti bagnati..però pensandoci prendo l'azure che uso con i pigmenti o i compatti (inumidendolo all'occorrenza) e magari prendo il ditail per quelle volte che uso quelli in crema (è una pazzia lo so! XD).
Visto che siete così carine mi chiarireste un'altro dubbio?Ho già il kabuki neve e volevo un po' cambiare perché quando sono di fretta il kabuki lo trovo 1po' scomodo e ho bisogno cmq di coprenza (causa una macchia)...ero orientata verso il flatbuki ma leggendovi, qui e sul forum, mi è venuto il dubbio che fosse meglio il red amplify..solo che mi preoccupa la lunghezza del manico...consigli?Bacini -Simo

 
Alle 15 novembre 2013 14:20 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Anonimo

Ad essere lungo il manico del Red è lungo, se sei miope potrebbe darti fastidio contro lo specchio... Ma se non hai problemi o riesci a passarci sopra il Red è molto piú pratico e funzionale rispetto al Flatbuki (che ha le setole un pó lunghette a mio avviso...), inoltre da anche una coprenza maggiore e piú naturale ;-)
Fammi sapere cosa scegli! <3

 
Alle 18 novembre 2013 11:04 , Anonymous Lillina ha detto...

Una super recensione esauriente e precisissima!
Grazie mille

 
Alle 18 novembre 2013 12:37 , Blogger Selene Schirinzi ha detto...

Ciao cara, c'è un premio per te sul mio blog: http://fairymoonbeautyreviews.blogspot.it/p/iniziative.html
Dai un'occhiata!
Selene

 
Alle 20 novembre 2013 09:14 , Anonymous Candy Apple ha detto...

Mannaggia, dopo il vostro ultimo post ho lasciato scivolare nel carrello il mint tapered (è arrivato, bellissimo, lo adoro), ora però inizio a pensare al red amplified! :D
Bella recensione, grazie!

 
Alle 21 novembre 2013 11:35 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Lillina

Grazie a te Lilli! <3

 
Alle 21 novembre 2013 11:37 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Candy Apple

Hai visto quanto è bello il Mint??! *______* Mamma mia, spettacolo! Pensaci sul Red, è davvero fantastico!

 
Alle 21 novembre 2013 13:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao ragazze! Volevo farvi sapere cosa ho poi acquistato dopo aver chiesto i vostri consigli!
Allora...ho preferito il red amplify al flatbuki (credo di aver fatto benissimo!), poi ho preso l'azure (e non il surface ;D), il rose angled, il mint, il london detail e il london blending!
Arrivato il pacco da pochi minuti, sembrano tutti meravigliosi..mint e red sublimi e di quelli occhi mi ha sorpresa il detail..sembrava in foto molto più piccino invece sembra perfetto per la mia palpebra..gli altri mi farò un opinione dopo averli testati!
Il london blending non ero certa di prenderlo ma speravo unisse le caratteristiche del pennello a penna (quindi preciso) a quelle dello sfumare sempre con precisione (spesso il teal fa sfumature troppo ampie xme!)...mi sembra meno a punta di come l'avevo visto in foto..speriamo cmq non deluda!!
Dopo il bagnetto speriamo non perdano setole e cercherò di farmene un'idea più precisa...In ogni caso grazie dei consigli e mi rifarò sicuramente della gentilezza dimostrata...1bacio grande -Simo

 
Alle 22 novembre 2013 14:33 , Blogger amarintide ha detto...

questi pennelli sono stupendi, ma il prezzo è troppo alto per me :(

 
Alle 22 novembre 2013 19:22 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@amarintide

In effetti sono di fascia media, ma ti assicuro che sono un ottimo investimento :-) i primi che ho acquistato più di 3 anni fa sono come nuovi!

 
Alle 16 novembre 2016 13:14 , Blogger Elyse ha detto...

Ciao Diana!
Mi serve un pennello per sfumare la matita sulla palpebra mobile e sulla rima inferiore. Secondo te meglio Azure Shadow o Emerald shader? Grazie per l'aiuto!

Elisa

 
Alle 16 novembre 2016 14:07 , Blogger Diana ha detto...

Emerald shader senza dubbio :-) <3

 

Posta un commento

Lascia una piccola traccia del tuo passaggio, non sai quanto ci faccia piacere! ♥

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page