07/04/15

Photos & Review Natural Wisdom: Siero alla Vitamina C e Olio di Lampone!

Ciao ragazze :-)
Scrivo questo post per parlarvi di un brand inglese poco conosciuto qui in Italia. Sto parlando di Natural Wisdom, gestito dalla dolcissima Maeve che crea cosmetici con attenzione utilizzando materie prime biologiche.

Spulciando il sito http://www.naturalwisdom.co.uk sono rimasta attratta da innumerevoli prodotti; packaging essenziale, semplice. Barattoli scuri di vetro. Descrizioni accattivanti e creazione di cosmetici in gran parte innovativi.
Ed eccomi qui a parlarvi di due prodotti che Maeve ha gentilmente deciso di inviarci dopo le mie numerose domande sui suoi prodotti e sulla sua linea: il Siero alla Vitamina C idratante, adatto a pelli a tendenza acneica, e l'olio di Lampone tanto chiacchierato su internet.
 

Il prodotto su cui mi sono subito lanciata è stato il Siero alla Vitamina C, che contiene non solo Vitamina C con note proprietà schiarenti, ma anche il Sodio Ialuronato, il sale da cui si ricava il gel di acido ialuronico. Insomma, un prodotto non solo esfoliante ma anche idratante e antiage, adattissimo a chi ha la pelle mista/grassa come la mia, ma vuole allo stesso tempo idratare senza appesantire la pelle e surgrassarla mettendo in evidenza lucidità e pori dilatati.
Il sito Natural Wisdom consiglia questo gel anche come protezione dai raggi del sole, io son sincera, avendo una pelle ultra sensibile e avendo letto in giro sul web che la vitamina C e il sole non vanno d'accordo non ho provato ad utilizzarlo prima di uscire, ma solo una volta al giorno, la sera, dopo la detersione. Oppure anche la mattina ma solo se rimanevo in casa.
La consistenza del siero è non gelatinosa o appiccicosa. E' come applicare un gel liquido, quindi non è consistente come il gel d'aloe (per fare un esempio) ma neanche oleoso come un olio. Ha la consistenza di un siero. ^_^
Il colore è giallino/aranciato. L'odore è leggero, non saprei identificarlo con precisione, ma è quasi assente.
 Vitamin C Treatment Gel on my skin
 
Zoom of the Vitamin C Treatment Gel
 
L'indicazione data dal sito e riportata anche sulla bottiglietta è quella di utilizzare due "zic" di prodotto su tutto il viso, e che se si sente tirare la sensazione dovrebbe passare in due minuti. Dopo se si necessita di ulteriore idratazione si può utilizzare un olio o una crema.
Io finora l'ho quasi sempre utilizzato da solo perché ritengo che sia davvero molto idratante, nonostante si assorba in un lampo e non si senta affatto dopo averlo applicato. Non è come una crema, che magari da la sensazione che la pelle sudi, o che sia appesantita, ecco. Lascia la pelle bella liscia, come se levigasse istantaneamente, una bella coccola <3
Da quando lo uso non ho più al mattino la pelle lucida (cosa che mi capitava col siero di Biofficina toscana o altre creme) né tantomeno ho pellicine in evidenza o pelle secca.
Non mi ha dato irritazione o rossori, nonostante abbia avuto problemi con altri sieri a base di Vitamina C, ma penso che questo sia dovuto al fatto che non vi sia solo Vitamina C all'interno del siero, ma anche altri estratti, acqua, aloe e sodio ialuronato appunto.
Al momento anche l'aloe non mi ha dato problemi, nonostante la mia pelle non ci vada molto d'accordo. In ogni modo sul loro sito si può selezionare anche l'opzione "senza aloe", e trovo questa idea davvero geniale per tutte le persone che hanno problemi di allergia. Lo stesso tipo di opzione è presente per altri prodotti per quanto riguarda la profumazione (si può selezionare "senza profumo").
Insomma mi sento di consigliarlo a tutte le ragazze che come me hanno problemi di pori dilatati, macchiette di vario genere, e che vogliono esfoliare con delicatezza ma allo stesso tempo idratare.
Per un'idratazione più profonda da utilizzare quando ci si espone al sole, o semplicemente da applicare sul contorno occhi ho acquistato e sto usando con soddisfazione un siero all'acido ialuronico a tre pesi molecolari, l'unica tipologia di sieri di questo genere che non idrata solo in superficie ma anche in profondità. Io ho scelto quello di Collistar (sotto consiglio della gentilissima biomineralina Holly) che ha pochi conservanti, ma ce ne sono altri che mi sono stati suggeriti da lei come quello di Athena's o Dr. Taffi o Rosalia che hanno le stesse caratteristiche (ma diverso inci).

Per quanto riguarda l'olio di Lampone la consistenza è quella di un olietto leggerissimo, il colore è quasi trasparente, l'odore in questo caso non mi fa impazzire ma ho sentito molto parlare sul web di questa caratteristica dell'olio di lampone.
Raw Organic Raspberry Seed Oil on my skin

Ne bastano due goccine per tutto il viso e collo, io lo uso la sera dopo la detersione solo quando necessito di maggior idratazione (quindi non tutti i giorni, avendo pelle mista) e in quelle occasioni ne applico una goccina per entrambi gli occhi. Ottimo da usare anche di giorno mischiato all'acido ialuronico (ma sempre una goccina). Metto olio di lampone e acido ialuronico sul tappetto del fondo minerale (io sto usando il Lily lolo e il Bare faced beauty) e aggiungo fondo minerale fino ad ottenere un composto bello fluido (ma coprentissimo, soprattutto col bare faced) e lo applico col un pennello fitto.
Trovo che sia un ottimo prodotto antiage, per tutti i tipi di pelle, non è come il classico olio di jojoba che, pur essendo un olio bello leggero, unge maggiormente rispetto a questo. L'olio di lampone si assorbe davvero subito che quasi non sembra un olio. Insomma mi è piaciuto molto anche questo prodotto :-)

Per concludere i prodotti Natural Wisdom che ho provato li ho trovati davvero ottimi. Esprimo amore puro per il siero alla vitamina C che davvero mi ha migliorato la pelle. Partivo da una situazione disastrosa: sebo in eccesso sul naso e ai lati del naso. Se la idratavo con creme anche leggere, mi svegliavo untissima e coi pori molto più dilatati del solito. Se non la idratavo, la situazione comunque non migliorava e avevo secchezza in alcune zone. Da quando sto usando questo siero ho sia idratazione, leggera ma profonda che esfoliazione. Inoltre il potere purificante della vitamina C mi ha donato una pelle più luminosa, con pori molto meno visibili, pelle non unta come prima e idratata al punto giusto. :-)
E' un prodotto davvero innovativo e valido, e già conto di comprarlo non appena starà per finirmi (magari nella versione senza aloe per non sfidare il destino)! :P

INCI Vitamin C Antioxidant Treatment Gel for Troubled Skin: eucalyptus globulus (eualyptus) leaf water, sodium ascorbyl phoshate (Vitamin C), punica granatum (pomegranate extract), pinus sylvestris (pine bark) extract, *aloe barbadensis (aloe vera) leaf powder, sodium hyaluronate (hyaluronic acid) Lactic acid, benzyl alcohol, salicylic acid, glycerin, sorbic acid. *certified organic ingredients.

INCI Raw Organic Raspberry Seed Oil: * Rubus idaeus (Raspberry) seed oil (CO2 extracted) *Rosemary leaf extract (antioxidant) *organic ingredient

PREZZO Vitamin C Antioxidant Treatment Gel for Troubled Skin: 17£ per 50ml
( http://www.naturalwisdom.co.uk/Red-Raspberry-Seed-Oil-Antioxidant-Sun-Protection-p/raspoil.htm
 )
 PREZZO Raw Organic Raspberry Seed Oil: 22£ per 30ml
( http://www.naturalwisdom.co.uk/Vitamin-C-Antioxidant-Treatment-Gel-for-Skin-p/vitamincgel.htm )
 
VOTO Vitamin C Antioxidant Treatment Gel for Troubled Skin: 9/10

VOTO Raw Organic Raspberry Seed Oil: 7.5/10

DOVE ACQUISTARLI: Sul sito http://www.naturalwisdom.co.uk/ , inoltre vi segnalo una bella promo. Al momento se acquistate anche solo uno dei due prodotti la spedizione è gratuita.

E a voi incuriosiscono questi prodotti? Qualcuna li ha provati? Conoscevate già questo brand? :-)
Spero che la review vi sia stata utile!
Baci,



Recensione e foto a cura di Diana. Prodotto inviato a scopo valutativo da Natural Wisdom. La recensione è obiettiva e rispecchia le nostre personali opinioni e le nostre personali esperienze sul nostro tipo di pelle. Non barattiamo la fiducia dei nostri utenti per avere le grazie delle aziende.

Etichette: , , , , , , , , , ,

2 Commenti:

Alle 7 aprile 2015 18:59 , Anonymous Lillina ha detto...

Ma questo siero è meraviglioso! Lo dovrò provare assolutamente, perché, anche io ho grossi problemi di pelle sempre e costantemente unta che tollera come idratante solo il gel d'aloe. Inoltre, questa possibilità di "personalizzare" i prodotti mi sembra davvero geniale e denota un'attenzione più unica che rara nei confronti dei consumatori. Grazie mille a Diana che ha scovato questa nuova azienda!

 
Alle 12 aprile 2015 23:04 , Blogger UselessBites ha detto...

Sembra ottimo! Non ne avevo mai sentito parlare!

 

Posta un commento

Lascia una piccola traccia del tuo passaggio, non sai quanto ci faccia piacere! ♥

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page