17/03/14

Recensione La Saponaria: Shampoo naturale ai semi di lino bio - Salvia & Limone



Ciao a tutte oggi è tempo di una recensione che meditavo di fare da un po'! :D
Si tratta dello shampoo Salvia & Limone de La Saponaria, che ho acquistato per la seconda volta un mesetto fa a Napoli nel mio amatissimo negozio Bellezza Naturale.
Ma veniamo a noi... :P

Come si presenta? Si presenta come uno shampoo dalla consistenza abbastanza densa, con un profumo di limone e salvia davvero intensissimo (la nota di ortica si sente appena). Viene venduto nella confezione da 200 ml e il contenitore è un flacone di plastica bianca non trasparente con impresso inci, scadenza e descrizione del prodotto. Questo prodotto è Vegan.
Dal sito La Saponaria"Questo shampoo è prodotto artigianalmente e non contiene SLES, OGM, PEG o Parabeni ma solo materie prime naturali, genuine e locali. Ricco di preziosi estratti vegetali di salvia, limone e ortica, dall’azione astringente e normalizzante. Formulato con tensioattivi delicati ricavati dal girasole e dalla noce di cocco, deterge con delicatezza senza seccare le punte e senza stimolare ancora di più la produzione di sebo come avviene con gli shampoo aggressivi. Ha un’azione deodorante, rinfresca tutta la testa, purifica la cute e l’ambiente può stare tranquillo. 

PRINCIPI ATTIVI
  • Semi di lino
  • Estratto vegetale di salvia
  • Estratto vegetale di ortica
  • Olio essenziale di limone
  • Proteine del grano".

Mantiene quello che promette? Questo shampoo viene decantato in lungo e in largo e googleggiando troverete tantissime recensioni su di lui. Penso che sia senza dubbio se non il migliore shampoo che abbia mai provato fino a questo momento, sicuramente quello presente nella mia Top 3 (Arancio dolce sempre La Saponaria e Shampoo al Neem di Khadi). Cominciamo con il dire che i miei capelli sono liscissimi e fini, normali ma tendenti ad ingrassarsi molto velocemente diventando unti soprattutto sulla cute e secchi sulle punte. Qualche mese fa venivo da un periodaccio: i miei capelli erano diventati molto grassi a causa dello shampoo Lavera alla mela (ve ne ho parlato qui) che ho trovato non pessimo di più (ricordo la recensione di Ciulla su questo prodotto, anche lei lo ha bocciato più o meno per i miei stessi motivi). Per questo cercavo qualcosa che mi aiutasse a recuperare questa situazione disperatissima (che mi aveva procurato anche una specie di dermatite) e mi sono buttata sullo shampoo di Khadi (anche lui merita una recensione) e su quello de La Saponaria; alternandoli ho salvato la vita ai miei capelli ma continuo a preferire quello alla Salvia & Limone non solo per la profumazione (quello al Neem è balsamico...in maniera quasi opprimente XD) ma anche per il risultato, a volte poi li mischio insieme e li uso in combo. Questo shampoo va necessariamente diluito come tutti gli altri del resto: io alterno la quantità di shampoo mixato con acqua rispetto a quanto sono sporchi i miei capelli (solitamente oscillo da 3:1 a massimo 5:1 = parti di acqua/shampoo: quando sono a metà del mio pot, lo riempio ancora di acqua per altre due volte così che continuo a diluirlo deconcentrandolo poco per volta; per farlo uso un misurino da sciroppo per la tosse e non vado mai oltre i 7 ml di shampoo per i miei capelli medio lunghi, ma ripeto queste sono solo le mie esperienze dovute a tantissime prove su strada, quindi dovete trovare la vostra giusta proporzione: vi consiglio però sempre di misurarlo, in questo modo lo doserete sempre più o meno alla stessa maniera e soprattutto non rischierete di esagerare; io ci faccio circa 30 shampoo e più con un flacone da 200 ml). Sempre per la mia esperienza l'acqua con cui diluiamo lo shampoo deve essere calda: ho notato che quando shakero con acqua fredda, ottengo un risultato non soddisfacente come quello con acqua calda; lo mescolo bene con un bastoncino di legno o un cucchiaino, insomma cerco di diluirlo bene. Fa una bella schiuma e quando lo si passa in testa la sensazione è quella di una pulizia profonda che districa abbastanza bene i capelli. Il profumo è molto persistente il primo giorno, mentre già dal secondo giorno l'odore sui miei capelli si va affievolendo. Quanto alla frequenza fra uno shampoo e un altro non vado mai oltre il terzo giorno perché poi sono da rilavare. Non è uno shampoo single :P perché va alternato con uno shampoo più delicato. Il prezzo non è bassissimo ma appunto se trovate il giusto rapporto shampoo/acqua e lo diluite vi assicuro che vi durerà molto di più e ne beneficeranno anche i vostri capelli perché è la cute che va lavata e non bisogna esagerare con le dosi perché non dimentichiamoci mai che tanto shampoo non è uguale a tanto lavati! ;) Prima di fare lo shampoo applico per 5 minuti Linissimo di Fitocose (altro mio recente amore... anche di lui vi parlerò al più presto!) oppure l'olio di cocco (tamponato con ovatta) sulle punte e quando li lavo riesco a pulirli bene da tutti i residui senza il rischio di ritrovarmeli ancora unticci! ;) L'unica cosa che mi sento di confutare un po' alla descrizione de La Saponaria è che non si tratta di uno shampoo non aggressivo, per carità nemmeno di uno aggressivo, ma va alternato e diluito altrimenti potrebbe essere troppo purificante e risultare fastidioso sulla cute.


Promosso o bocciato? Lo promuovo a pieni voti per i motivi di cui sopra! ^_^

INCI: Aqua, Salvia Officinalis Water*, Coco-Glucoside, Sodium Coco-Sulfate, Glycerin, Moringa Pterygosperma Seed Extract, Panthenol, Linum Usitatissimum Seed Extract*, Urtica Dioica Leaf Extract*, Glyceryl Oleate, Citrus Limon Fruit Oil, Potassium Undecylenoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Salvia Officinalis Oil, Sodium Chloride, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Dehydroacetate, Benzyl Alcohol, Sodium Phytate, Citric Acid, Limonene, Linalool, Citral
*ingredienti da agricoltura biologica.

PAO: 6 mesi

PREZZO: 8,00 € per 200 ml

VOTO: 8½/10 (da diluito!)

DOVE ACQUISTARLO? L'ho comprato a Napoli da Bellezza Naturale ma potete trovarlo  su La Saponaria, su numerosi store sia on line che fisici, come su Il Giardino di Arianna :)

Recensione scritta da Stefania. Prodotto comprato da me! :)

Etichette: , , , ,

7 Commenti:

Alle 17 marzo 2014 15:35 , Blogger Verya MondoBio ha detto...

ottima recensione, mi rispecchio totalmente..per i miei capelli è un pò aggressivello...infatti mi trovo molto meglio con quello all'arancio! Perchè lava benisimo anche i miei capelli tendenti al grasso ma nutre le mie punte secche :D

 
Alle 17 marzo 2014 16:11 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Verya MondoBio Verissimo! :) Quello all'arancio è proprio più delicato ♥

 
Alle 18 marzo 2014 12:51 , Blogger Twinkle Nature ha detto...

Anche io l'ho utilizzato con taaanto amore! XD All'inizio, non avendo capito che dovevo -necessariamente- diluirlo, mi ritrovavo in testa un cesto secco di capelli >.< Poi, la svolta: una volta diluito, io lo utilizzavo diluito 5:1, i capelli erano fantastici!!!

 
Alle 18 marzo 2014 17:50 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Twinkle Nature Ciao :D eheh sì se dilutio è fantastico!

 
Alle 19 marzo 2014 11:39 , Anonymous Lillina ha detto...

Quoto in pieno questa recensione, ottimo shampoo che va diluito e alternato con altri shampoo più delicati.

 
Alle 20 marzo 2014 16:10 , Blogger Diana Stefania ha detto...

@Lillina Esatto! :)♥

 
Alle 6 luglio 2016 01:18 , Blogger caram7lla ha detto...

Ottimo shampoo, anche a me sta piacendo molto!! :)

 

Posta un commento

Lascia una piccola traccia del tuo passaggio, non sai quanto ci faccia piacere! ♥

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page